+49 151 42248446
+49 89 745062 0
support@quixx.com

Restaurare il metallo

I campi di impiego di un potente detergente per metallo sono in pratica infiniti. I possessori di oggetti in ottone, ma anche di altri metalli (nobili), come l’oro, l’argento, il platino, il cromo, l’acciaio inossidabile, il magnesio e il nichel, devono spesso contrastare gli effetti dell’ossidazione del materiale. Il materiale presenta delle macchie nere antiestetiche o una velatura scura.

Rinfrescare i metalli - da opaco fino a lucido.

Quando l’effetto del tempo inizia a pesare sugli oggetti metallici, spesso iniziano a comparire delle tracce antiestetiche, come graffi, ruggine o abrasioni. In tal senso non importa se si tratta di superfici metalliche con un aspetto opaco o spazzolato, così come di superfici lucide.

Niente panico se si avvicina una cena importante: in un nonnulla riporterete il portacandela d’argento, il portatovagliolo e le posate allo splendore originale. Desiderate riportare allo splendore originale le vostre pentole in acciaio inossidabile? Il Kit di riparazione metallo QUIXX è un vero talento multiuso.

Altro QUIXX Prodotti

Adatto anche a rimuovere graffi su metalli.

In funzione delle profondità del graffio o del grado di ossidazione, è sufficiente una quantità ridotta della pasta lucidante. Il suo effetto è istantaneo: basta osservare i residui neri sul panno lucidante. Se durante la lucidatura sul panno non si notano residui neri, questo è indice che il metallo in questione non può essere lucidato.

Ripristinare le superfici spazzolate o opache.

In seguito al pre-trattamento con la pasta lucidante, l’effetto opaco della superficie viene ricreato con le carte abrasive speciali. I diversi metalli sono in questo caso trattati con carta vetrata a grana specifica.

In presenza di materiali come oro, argento, rame, ottone è necessario utilizzare la carta vetrata speciale con grana 5000. Con adeguati movimenti di levigatura è possibile ripristinare la struttura della superficie opaca/spazzolata.

Gli oggetti in acciaio inossidabile o platino richiedono l’uso della carta vetrata speciale con grana 2000. Se la struttura dovesse essere troppo fine con la carta abrasiva da 2000, è possibile ripetere la procedura con cautela usando la carta abrasiva da 1000 (colore: grigio).